Nuove misure di contenimento sulla diffusione del COVID-19 negli ambienti di lavoro in Toscana – Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale della Toscana 18 aprile 2020, n. 18

E’ uscita sul BURT del 18 aprile 2020 l’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale della Toscana 18 aprile 2020, n. 18, recante misure di contenimento sulla diffusione del COVID-19 negli ambienti di lavoro. L’ordinanza, che sostituisce l’ordinanza n. 33 del 13 aprile 2020, ma non le altre disposizioni regionali in …

Sintesi DPCM 10 aprile 2020 – Parte III – Impresa e attività economiche

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 11 aprile 2020 è stato pubblicato il D.P.C.M. 10 aprile 2020 con argomento “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”. Nella parte I di questa serie di articoli abbiamo …

Sintesi DPCM 10 aprile 2020 – Parte II – Limitazioni agli spostamenti e alla libertà personale

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 11 aprile 2020 è stato pubblicato il D.P.C.M. 10 aprile 2020 con argomento “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”. Nella Parte I di questa serie di articoli abbiamo …

Sintesi DPCM 10 aprile 2020 – Parte I – Logiche generali

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 11 aprile 2020 è stato pubblicato il D.P.C.M. 10 aprile 2020 con argomento “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”. Il provvedimento sostanzialmente, come quelli che lo hanno preceduto …

La responsabilità contrattuale del professionista tecnico dopo il superamento della concezione per mezzi e risultati

La responsabilità del professionista tecnico e il suo ripensamento a seguito del superamento del paradigma delle obbligazioni di mezzi e di risultato

Scia e autotutela: quel potere di annullamento che in realtà non esiste

Proemio Da quando è stata licenziata la riforma Madìa, accade con cadenza quasi regolare che qualcuno capiti in studio o mi fermi nella pausa di una conferenza per domandarmi “ma per l’annullamento in autotutela della SCIA vale il termine di 18 mesi?”. A quel punto sono costretto a rispondere sempre …

L’abuso edilizio e la sanatoria – Evoluzione storica

Il concetto disfunzionale di “abuso edilizio” si è sviluppato nel tempo per il sovrapporsi di disposizioni normative e paradigmi man mano ideati per dar forma alla disciplina del governo del territorio. Di pari passo, quasi specularmente, si è evoluto lo strumento atto a ristabilire l’ordine, ovvero la “sanatoria”. Non è …

Disposizioni per il recupero del patrimonio edilizio esistente situato nel territorio rurale. Sintesi della L.R. Toscana n. 3/2017

E’ stata pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana n. 4 del 15 febbraio 2017 la L.R. n. 3/2017 recante “Disposizioni per il recupero del patrimonio edilizio esistente situato nel territorio rurale. Modifiche alla L.R. 65/2014. Tale normativa è stata emanata sulla base dell’esigenza, nelle more dell’adeguamento della disciplina comunale, …